Ampliamento villa

autore: basilia.barcella

TOPICS: CITY AND ENERGY, CIRCULARITY OF MATERIALS, REUSE

Il progetto riguarda l’ampliamento di una casa unifamiliare in applicazione della LR.13/2009. Esso si colloca nell’area “retro” dell’edificio esistente, verso il giardino. L'ampliamento si configura come elemento edilizio distinto dal fabbricato esistente. Il nuovo volume si spinge, nello spazio aperto a verde del giardino verso due grandi cedri, un prolungamento necessario ad un nuovo modo di riabitare la casa. Al piano seminterrato si ribadisce il portico per garantire l’accesso all’autorimessa, mentre i due piani superiori si presentano come un parallelepipedo rivestito di legno. Al piano rialzato viene collocata la camera da letto matrimoniale e al primo piano uno studio. Il nuovo volume si configura come un’alternanza di pieni e vuoti, là dove il pieno è dato dal rivestimento di legno e il vuoto è costituito da aperture provviste di frangisole scorrevoli con doghe di legno orientabili. L’edificio adotta una ‘summa’ di soluzioni tecniche uniche nel loro genere, proponendo soluzioni totalmente a secco ecocompatibili e riciclabili. La struttura portante è in acciaio, le chiusure di involucro di tipo leggero preidustrializzato con utilizzo di pannelli sandwich preisolati in fibra minerale naturale ad alta densità e incombustibili, all’interno contropareti in cartongesso anch’esse isolate. I solai sono totalmente a secco. La facciata ventilata, assicura la funzione di disconnessione termica agli effetti dell’irraggiamento solare incidente. In copertura, con lo stesso scopo, una falda debolmente ventilata: il piano di scorrimento delle acque è indipendente dalla struttura sottostante (pannello sandwich), a sua volta con tenuta all’acqua. Gli impianti di climatizzazione, indipendenti da quelli dell’edificio originario, prevedono pompa di calore reversibile aria/acqua, controllo dell’IAQ e deumidificazione estiva con unità di trattamento aria con recupero di calore, diffusione dell’aria a dislocamento, impianti radianti a pavimento al piano terra ed a soffitto al piano primo

Parole chiave: Ampliamento, costruzione a secco, materiali naturali